Studio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo libri gratis PDF

Studio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo

Contenido del libri

  • Autore: Paolo Rosso
  • Editore: Zamorani
  • I dati pubblicati: Gennaio '2010
  • ISBN: 9788871581835
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT, Audio, MOBI
  • Numero di pagine: 320 pages
  • Dimensione del file: 59MB
  • Posto:

Sinossi di Studio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo Paolo Rosso:

La fondazione di una universita e sempre il risultato di una convergenza diaspetti culturali e di progetti politici. Gli attori della convenzionestipulata a Padova nel 1228 tra i delegati del comune di Vercelli e irappresentanti della corporazione degli studenti, che porto per alcuni decenniall'attivita di una universita nella citta, furono molteplici: non solo ilcomune, tra i piu importanti dell'Italia settentrionale, ma anche le autoritapolitiche superiori (l'impero e poi i Visconti, nell'ultima fase) e leistituzioni ecclesiastiche cittadine. Questo saggio ricostruisce l'impiantoistituzionale assunto dallo Studium generale in una fase ancora sperimentaledell'organismo universitario, e il suo ruolo come centro di formazione per gliesponenti delle maggiori famiglie cittadine e della piccola nobilta rurale eurbana cui si aggiunsero, dalla meta del Trecento, anche le dinastiedell'antica nobilta che aspiravano a esercitare le professioni intellettuali,in particolare quelle giuridiche, andando in buona parte a costituire unaimportante componente dell'area di reclutamento dei quadri delleamministrazioni laiche ed ecclesiastiche.
The Foundation of a University is always the result of a convergence of cultural and political project. The agreement signed in Padua in 1228 among delegates of the commune of Vercelli and the representatives of the Guild of students, which led to several decades in the business of a University in the city, were multiple: not only the municipality, one of the most important of Northern Italy, but also the political authorities (the Empire and then the Visconti, at the final stage) and ecclesiastical institutions. This essay reconstructs the institutional assumed by the Studium generale in an experimental phase of the University body, and its role as a training center for the representatives of the major families and of rural and urban gentry which were added, from the mid-14th century, the dynasties of ancient nobility which aspired to pursue intellectual professions, particularly legal ones , going largely to constitute an important component of the area of recruitment of executives lay and religious authorities.

Scaricare gratis Studio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo libri in Italiano:

Studio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo MP3Studio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo Mp3
Studio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo PDFStudio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo PDF
Studio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo EPUBStudio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo EPUB
Studio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo TXTStudio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo TXT
Studio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo DOCStudio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo DOC
Studio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo MOBIStudio e poteri. Universita, istituzioni e cultura a Vercelli fra XIII e XIV secolo MOBI

Comentarios

Genevra

poesie ben espresse, belle da leggere

Cristiana

LO ADORO!! continua a scrivere!

Guerino

amo le battute wildgoose

Bibiana

libro super fantastico. lo adoro

Simone

amo questo libro



Migliore Libri